Guida all'acquisto di bici elettriche

Le biciclette elettriche o e-bike, come sono comunemente note, stanno vivendo un enorme aumento di popolarità nel Regno Unito e in Europa. Nella nostra guida all'acquisto di biciclette elettriche, esamineremo i diversi tipi disponibili e approfondiremo il motivo per cui pensiamo che le ebike siano fantastiche!


Cos'è una bici elettrica?

Una e-Bike è fondamentalmente una bicicletta normale che è stata progettata per incorporare un piccolo motore elettrico e un pacco batteria al litio. Il motore è progettato per fornire vari gradi di assistenza alla pedalata, rendendo la pedalata molto meno faticosa (in particolare sulle colline).

L'idea alla base della bici elettrica è semplice: rendere la bicicletta più accessibile e divertente, fornendo allo stesso tempo alcuni dei benefici per la salute di una normale bicicletta.

uomo e donna in sella ad una ebike

Nel Regno Unito e nell'UE tutte le bici elettriche legali su strada sono "a pedalata assistita", il che significa che il motore inizierà a funzionare non appena si applica forza o si ruotano i pedali. Questi piccoli motori elettrici rendono la bicicletta molto più semplice, soprattutto se vivi in ​​una zona collinare.

Per essere legale su strada nel Regno Unito o in Europa, il motore di una bici elettrica deve essere limitato a 15.5 mph o 25 km/h con una potenza continua non superiore a 250 watt. Tutti o i principali produttori di ebike aderiscono a queste normative, sebbene ci siano alcune bici elettriche elencate in questo sito che producono più potenza di questa e sono destinate all'uso solo su terreni privati.

Chiunque abbia più di 14 anni può guidare una bici elettrica senza bisogno di patente, tasse o assicurazione.


Perché usare una bici elettrica?

Ci sono molte ragioni diverse per cui le persone scelgono di usare una bici elettrica. Per me è stato parte di un importante cambiamento nello stile di vita, diventare più in forma e perdere peso.

Hills

Se vivi in ​​una zona molto collinare (come faccio io) andare in bicicletta ovunque su una bicicletta normale può essere impegnativo. Avere l'assistenza elettrica ti aiuterà a guidare più a lungo. Aiuterà anche a rimuovere qualsiasi ansia o blocco mentale che potresti avere, rendendo molto più probabile che tu vada in bicicletta.

bici elettrica che viene cavalcata su una ripida collina

Migliora la tua forma fisica

Molti ciclisti scelgono una bici elettrica perché ti permettono di andare più lontano e a una velocità media più veloce di quella consentita dal tuo livello di forma fisica. Questo non vuol dire che non lo farai mettiti in forma in sella ad una e-Bike. Anzi, al contrario, è probabile che se possiedi una bici elettrica la utilizzerai più spesso di una bici normale e l'atto stesso di girare i pedali aiuterà a migliorare la tua salute cardiovascolare e il benessere generale.

Un recente studio scientifico ha suggerito che guidare regolarmente una ebike può essere altrettanto vantaggioso quanto andare in bicicletta normale [Fonte].

Problemi di salute

I ciclisti con problemi di salute possono vedere benefici drastici dall'uso delle e-bike. Nei miei cinque anni nel settore delle biciclette elettriche, ho fornito e costruito biciclette per clienti con problemi di salute che vanno da problemi al ginocchio e artrite fino alla sclerosi multipla e persone che si stanno riprendendo da lesioni gravi o chemioterapia.

3 persone in sella a bici elettriche

Le biciclette elettriche possono, e in effetti, migliorare drasticamente la qualità della vita: la possibilità di godersi la vita all'aria aperta può anche avere un effetto incredibilmente positivo sulla salute mentale. Guardare 5 consigli per aiutarti a perdere peso in sella a una bici elettrica.

Biciclette elettriche per il pendolarismo

Uno dei grandi problemi con il pendolarismo in bicicletta è presentarsi al lavoro sudando. Se il tuo posto di lavoro non ha strutture come docce e spogliatoi, il pensiero di puzzare di sudore tutto il giorno ha poco fascino per te e per i tuoi colleghi di lavoro.

Se usi una bici elettrica per il pendolarismo, non solo ti metterai al lavoro più velocemente (se il tuo percorso è in salita), ma ti sentirai anche più fresco.

un uomo che usa una bici elettrica per il pendolarismo

Un altro grande vantaggio dell'utilizzo di un'ebike per i tuoi spostamenti quotidiani è che risparmierai denaro sul carburante e passerai meno tempo bloccato nel traffico congestionato. Inoltre, l'esercizio moderato che farai ogni giorno migliorerà la tua forma fisica generale. Usare una e-bike per i tuoi spostamenti quotidiani è una vittoria, vinci!

Più divertimento fuoristrada

Le mountain bike elettriche o le e-MTB sono più popolari che mai, con anche i mountain biker precedentemente anti-ebike che si sono rivolti a frotte per l'assistenza elettrica. Con una mountain bike elettrica puoi volare sulle ripide salite in modo da essere pronto per le discese. Puoi utilizzare l'energia risparmiata per rimanere sui sentieri più a lungo.

uomo in sella a una mountain bike elettrica fuoristrada

Le e-MTB sono molto divertenti per il ciclista amatoriale. Ma i ciclisti professionisti dell'enduro possono anche utilizzare le mountain bike elettriche in modo da poter concentrare i loro sforzi nel martellare le discese.

I bambini possono usare le bici elettriche?

È difficile per le persone della mia generazione capire perché i bambini vorrebbero andare in bicicletta elettrica. Dopotutto, quando ero giovane, andavamo in bicicletta ovunque ed eravamo sempre in bici. Sfortunatamente il mondo è cambiato molto negli ultimi 20 anni e i bambini di oggi hanno bisogno di una vera guida e incoraggiamento per uscire.

bici elettriche per bambini

Le bici elettriche per bambini hanno molti vantaggi

Ci sono troppe distrazioni e la combinazione di smartphone e facile accesso ai fast food ha portato a un allarmante aumento dell'obesità infantile e dei relativi problemi di salute.

La bici elettrica potrebbe aiutare i bambini inadatti a tornare sulle due ruote e a rendere il ciclismo di nuovo divertente. Penso che ci sia molto potenziale in questo mercato relativamente nuovo delle e-bike. Per maggiori informazioni dai un'occhiata al mio articolo con 8 delle migliori bici elettriche per bambini (e i potenziali vantaggi dei bambini che usano le biciclette elettriche).


Quale tipo di bici elettrica è più adatta a me?

La risposta a questa domanda dipende davvero da una serie di fattori. L'acquisto di una bici elettrica è di solito un acquisto costoso, quindi vuoi davvero farlo bene la prima volta.

Quando decidi quale tipo di bici elettrica è più adatta a te, devi considerare alcune cose:

  • Per cosa utilizzerai la tua ebike? – rimettersi in forma, guida fuoristrada, pendolarismo o turismo.
  • Il tuo chilometraggio medio previsto (vedi autonomia della batteria).
  • Eventuali problemi di salute attuali che potresti avere: hai bisogno di un telaio a gradino basso o di un motore a coppia elevata?
  • Il tuo budget: spendi solo ciò che puoi permetterti. La maggior parte dei rivenditori offre finanziamenti, ma puoi rimborsarli?
  • La tua taglia: prendere la bici della taglia giusta è importante, soprattutto se stai facendo viaggi più lunghi.
  • Autonomia della batteria: questo è importante, poiché non vuoi rimanere senza energia quando hai ancora alcune grandi salite da scalare. Pedalare su una pesante ebike in salita non è divertente (credimi, ci sono stato!) – è meglio averlo e non averne bisogno, che averne bisogno e non averlo.
  • Disciplina: mountain bike hardtail o full-suspension, gravel, bici da strada avventura. Potrebbe piacerti la mountain bike o provare il ciclismo su strada o un po' di entrambe le cose. Per fortuna ci sono bici elettriche adatte a tutte le discipline.
  • Comfort – Se vuoi semplicemente girare per la città in una bella posizione di guida eretta, allora un buon ibrido urbano farebbe il lavoro. Il comfort è importante, se hai mal di schiena l'ultima cosa che vuoi è essere curvo su una bici da strada.

Considerando tutto quanto sopra, potrebbe valere la pena andare al tuo negozio di biciclette locale per un adattamento della bici. Scopri la dimensione migliore per la tua build. Siamo tutti diversi e solo perché una guida alle taglie dice che hai bisogno di una certa dimensione del telaio, non significa necessariamente che sarà adatto. Alcuni di noi hanno gambe lunghe e braccia corte o viceversa, altri hanno un busto più lungo.

Di seguito ho elencato i tre principali tipi di bici elettrica. Ci sono sottocategorie all'interno di ciascuna. Ad esempio, le bici da strada hanno la sottocategoria delle bici da avventura / gravel e le ibride possono essere sportive o utilitarie.

Perché non convertire una bici che già possiedi? Dai un'occhiata ai migliori kit di conversione per bici elettriche qui

Bicicletta ibrida elettrica

bici ibrida elettrica carrera crossfuse
Le bici ibride elettriche sono di gran lunga la forma più popolare di ebike. Hanno un manubrio piatto e la loro popolarità è dovuta alla loro versatilità. Di solito combinano alcuni aspetti delle bici da montagna e da strada. Alcuni ibridi avranno sospensioni anteriori, che li rendono adatti per la guida fuoristrada leggera. Gli ibridi sportivi sono più simili alle bici da strada, ma con il manubrio piatto: questi tipi di e-bike ibride saranno generalmente più leggeri e veloci su strada. In entrambi i casi, le bici ibride sono eccellenti bici per pendolari giornaliere o perfette bici elettriche per il tempo libero del fine settimana.
Confronta qui le bici ibride elettriche


Mountain bike elettriche

Giant Stance E +2 27.5 2020 Mountain Bike Elettrica
Le mountain bike elettriche sono progettate specificamente pensando alla guida fuoristrada. All'estremità più economica della scala, dovrebbero essere trattate più come biciclette ibride e non dovrebbero essere guidate troppo in fuoristrada. All'estremità superiore della scala ci sono le e-MTB biammortizzate che sono macchine molto capaci, progettate per soddisfare le esigenze e l'esperienza dei mountain biker esperti di downhill.    Confronta qui le mountain bike elettriche

Bici da strada elettriche

Giant Road E+1 Pro 2020Le bici da strada elettriche sono la nuova categoria di ebike. La più recente tecnologia del motore e della batteria consente un'integrazione più ordinata e un peso molto più leggero. I design innovativi del motore come Fazua Evation e Mahle X35 ebikemotion, consentono bici da strada elettriche che sembrano indistinguibili dalle loro controparti normali. Il motore Fazua e la batteria possono anche essere rimossi se necessario, portando il peso della bici vicino a quello di una normale bici da strada.

C'è un numero crescente di bici da strada elettriche "flat bar" disponibili, queste sono essenzialmente le stesse delle controparti con drop bar ma con manubrio dritto.

Confronta qui le bici da strada elettriche

Come funziona una bici elettrica?

Una bici elettrica funziona utilizzando un piccolo motore per fornire assistenza extra al ciclista come e quando necessario. Nel Regno Unito, in Europa e in altri paesi, questa assistenza può essere attivata solo pedalando e non può essere utilizzata in modo indipendente, ovvero "controllo dell'acceleratore".

Esistono diversi componenti chiave del sistema ebike, i più importanti dei quali sono il motore e la batteria. Esistono due diversi tipi di motore impiegati in una bici elettrica: un motore a mozzo e un motore centrale o motore a manovella.

Hub Motor

I motori del mozzo sono solitamente montati nella ruota anteriore o posteriore (al posto del mozzo della ruota), quando viene attivato il sensore di pedalata assistita viene attivato un piccolo motore a corrente continua, che a sua volta aziona la ruota e fornisce al ciclista l'assistenza extra necessaria.

motore del mozzo suntour hesc

La tecnologia del motore del mozzo è ora piuttosto datata e di solito si trova alla fine della scala di bilancio. Sebbene i motori del mozzo ad alta tecnologia come l'X35 ebikemotion abbiano reinventato il motore del mozzo e siano così piccoli e leggeri da essere appena percettibili.

Motore Mid-Drive

I motori Mid-Drive o Crank sono montati in telai appositamente progettati nell'area in cui di solito si trovano la pedivella e il movimento centrale della bicicletta. Questi tipi di motori sono generalmente molto più sofisticati ed efficienti rispetto ai loro omologhi del motore del mozzo.

bosch cx 4a generazione

Guidano la ruota posteriore direttamente attraverso la catena e di solito usano la coppia e la pedalata assistita a cadenza. Ciò significa che il cervello del motore misura la forza di pedalata e la velocità (cadenza) - questo produce una sensazione molto naturale e può far sentire al ciclista come se avesse improvvisamente acquisito gambe super forti.

I motori mid-drive sono sicuramente il futuro e vedo un momento in cui tutte le bici elettriche li utilizzano.

Pedal Assist

Sia i motori del mozzo che i motori mid-drive utilizzano la tecnologia di pedalata assistita. Nella sua forma più rudimentale hai sensori di pedalata di cadenza, che rilevano semplicemente il movimento e la velocità dei pedali. Questi fanno sì che il motore si comporti in modo molto simile a un interruttore on/off. È comune trovare pedalata assistita a cadenza su biciclette elettriche economiche.

suntour ats manovella con sensore di coppia

L'assistenza al pedale con rilevamento della coppia fornisce una sensazione completamente diversa e fa sentire il pilota come se fosse stato migliorato. I sistemi di rilevamento della coppia misurano la quantità di forza applicata ai pedali e forniscono assistenza in proporzione a questa forza, creando un'esperienza di guida molto naturale.

motore di trasmissione centrale bosch active line con rilevamento della coppia

La maggior parte dei sistemi di pedalata assistita con rilevamento della coppia sono inoltre integrati con il rilevamento della cadenza e della velocità per fornire l'assistenza migliore e più efficiente possibile in ogni momento.

Batteria elettrica della bici

Il motore non può funzionare senza una fonte di alimentazione, rendendo la batteria della bici elettrica il componente più importante.

La capacità energetica della batteria è misurata in Wh (wattora) e Ah (amp ore). Per ottenere la capacità energetica totale è necessario moltiplicare la tensione nominale (V) per amperora (Ah). Ad esempio, una tipica batteria da 36 V 11.6 Ah avrà una capacità energetica totale di 417 Wh.

motore bosch active plus con batteria

Quindi, come si calcola l'autonomia della batteria da quanto sopra? Questo è molto difficile, puoi dare solo un intervallo approssimativo poiché ci sono troppe variabili da considerare. Tanto per cominciare, guarda l'elenco qui sotto:

  • Peso del pilota
  • La direzione del vento
  • Peso della bici
  • Resistenza al rotolamento dei pneumatici (e pressione dei pneumatici)
  • Manto stradale
  • Topografia (colline e terreno)
  • Quantità di servoassistenza utilizzata – ad es. Eco / Tour / Boost

Per fare un esempio, un ciclista di 80 kg, in sella a una bici elettrica che consuma 10 Wh costanti per miglio, esaurirà la batteria di cui sopra in 41.7 miglia. Se lo stesso pilota utilizzasse il doppio della potenza, la batteria si scaricherà in circa 20 miglia.

Bosch ha gentilmente fornito un ottimo calcolatore di autonomia della batteria per i loro motori ebike: questo ti darà un intervallo approssimativo basato su una serie di metriche.

Fondamentalmente più alto è il rating Wh, maggiore è la portata potenziale: in passato ho spremuto 120 miglia e 11,000 piedi di elevazione da una batteria 36v 13Ah (468Wh), ma ho usato solo la modalità ECO e ho usato solo l'assistenza su colline più ripide pendenza superiore al 4%.

Per ulteriori informazioni sulle batterie per bici elettriche, controllare questo messaggio sul nostro sito gemello ebikechoices.com

sommario

Le bici elettriche sono fantastiche! Li amo e, in un certo senso, devo la mia vita alla bici elettrica. Forse è per questo che sono così appassionato di loro.

A quarant'anni ero obeso, la mia dieta era povera, non facevo esercizio. Di conseguenza, ho avuto un campanello d'allarme. Ho iniziato a guidare regolarmente una ebike nel 2016. Nel 2017 sono passato a una normale bici da strada non assistita. Da allora, ho percorso più di 10 miglia e ho perso quasi 000 chili di peso (circa 5 kg).

Alla fine del 2019, sono andato per il mio controllo annuale con il mio medico di famiglia. A 50 anni, sono il più sano che sia mai stato dall'adolescenza. La mia prima bici elettrica è stata il catalizzatore di cui avevo bisogno per rimettermi in carreggiata.

Le e-bike sono il futuro: fanno bene all'ambiente e sono ottime per la salute e il fitness. Ogni singola persona che conosco che possiede una bici elettrica, ama ogni minuto di guida.

Se hai bisogno di consigli sull'acquisto di una ebike, non esitare a contattarmi. Buona cavalcata!

Tony
Commenti
mostra tutto Ora utile Voto più alto I peggiori Aggiungi la tua opinione
  1. Articolo fantastico, il mio viaggio in questi è molto simile al tuo, e anche io sto raccogliendo i frutti.

  2. Puoi spiegare in modo più approfondito quando dici:

    Eventuali problemi di salute attuali che potresti avere: hai bisogno di un telaio a gradino basso o di un motore a coppia elevata?

    I migliori auguri
    Steve.

    • Ciao Steve,

      Quando ero solito costruire e-bike su misura, molti dei miei clienti tornavano al ciclismo dopo una malattia o un infortunio a lungo termine. La scelta della giusta e-bike è importante in questo caso, poiché le bici elettriche variano notevolmente nel modo in cui producono potenza, peso e design del telaio.

      Alcuni ciclisti potrebbero avere problemi a portare la gamba su una normale bici con telaio, sia a causa di un infortunio o solo della vecchiaia: con i telai a gradino basso non hai un tubo orizzontale, quindi montare / smontare la bici è molto più semplice.

      Il limite legale per la potenza (nel Regno Unito) è 250w, ma c'è una grande differenza nella quantità di coppia (forza di rotazione) prodotta da questi motori elettrici. Un tipico motore del mozzo posteriore da 250 W produrrà nella regione di 30-40 Nm (Newton-metri) di coppia, mentre un buon sistema di trasmissione centrale come il motore Bosch CX Performance-Line produrrà circa 75 Nm e il motore Brose-S altrettanto come 90 Nm.

      Se soffri di problemi articolari, in particolare al ginocchio o sei limitato alla quantità di sforzo che puoi fare a causa di una condizione cardiaca, un motore a trazione centrale con coppia più elevata renderà molto più facile la salita in salita, rispetto a un motore del mozzo ( anche se la potenza in watt è la stessa).

      Spero che questo risponda alla tua domanda, se hai bisogno di altri consigli, per favore fammi sapere.

      Ti auguro il meglio,
      Tony

Lascia un commento

Confronto prezzi bici elettriche
Logo
Abilita la registrazione nelle impostazioni - generale
Confronta gli elementi
  • Totale (0)
Confronta
0